Nota: Sebbene le nostre guide più popolari siano state tradotte in italiano, alcune guide sono disponibili solo in inglese.
Iscriversi ad un servizio a pagamento

Puoi eseguire l'upgrade del tuo sito a un servizio a pagamento durante o una volta scaduto il periodo di prova. Questa guida descrive come eseguire l'upgrade nel pannello Billing (Fatturazione) e gli step successivi.

Tutti i nuovi siti Squarespace sono privati per impostazione predefinita, anche se è possibile impostare una password durante il periodo di prova. Quando esegui l'aggiornamento, puoi rendere il tuo sito pubblico a tutti i visitatori e ai motori di ricerca.

Eseguendo l'upgrade a un servizio a pagamento, ti permetterà di avere accesso a più funzioni e integrazioni, come l'acquisto della licenza per immagini Getty Images e di un indirizzo email personalizzato G Suite by Google.

Suggerimento: Se il tuo sito è già Live, ma desideri ottenere l'accesso alle funzionalità Premium, esegui l'upgrade al piano Business Sito web o superiore cambiando il tuo piano tariffario.

Prezzi

Per una panoramica sui nostri prezzi e piani di fatturazione, visita la nostra pagina Prezzi.

I piani possono essere soggetti a imposte sulle vendite statali e locali. Se il tuo piano è soggetto a imposta, l'importo dell'imposta viene aggiunto in fase di pagamento. Per ulteriori informazioni, visita le nostre guide sulle imposte negli Stati Uniti, in Unione Europea o in Australia.

Metodi di pagamento accettati

Puoi utilizzare questi metodi di pagamento accettati per la fatturazione Squarespace. In caso di problemi, visita Perché la mia carta è stata rifiutata al momento del pagamento?

Valute Accettate

Puoi utilizzare queste valute accettate per la fatturazione Squarespace. La valuta selezionata per il tuo primo pagamento sarà utilizzata per tutti i pagamenti e i rinnovi di abbonamenti connessi al sito.

Non è possibile modificare la valuta del sito dopo il primo pagamento.

Prima di iniziare

  • Controlla attentamente l'URL per assicurarti di aver effettuato l'accesso al sito corretto.
  • I proprietari del sito e i collaboratori con permessi di Gestore dei pagamenti possono eseguire l'upgrade da una versione di prova ad un sito a pagamento. Nella maggior parte dei casi, il proprietario del sito è la persona che ha creato il sito. Se un'altra persona deve eseguire l'upgrade, puoi trasferire la proprietà del sito o invitarla come collaboratore con permessi di Gestore dei pagamenti.
  • In fase di upgrade vedrai le opzioni per i piani Website e Commerce. Per ulteriori informazioni visita Scegliere un piano Squarespace.
  • Dopo l'upgrade puoi cambiare il piano di fatturazione in qualsiasi momento.
  • Puoi utilizzare la nostra checklist per il lancio del sito per essere certo che il tuo sito sia pronto per la pubblicazione.

Step 1 - Controlla il tuo sito

Prima di apportare modifiche, assicurati di accedere il sito su cui desideri eseguire l'upgrade. Questo passaggio è importante se hai diversi siti Squarespace (tra cui siti di prova) in un unico account.

Per controllare il tuo sito, vai al Menu principale, scorri verso il basso e clicca sulla tua immagine di profilo o sulle iniziali. Viene visualizzato un menu di tutti i siti Squarespace connessi al tuo account, tra cui siti attivi, di prova e scaduti.

I siti con una versione di prova attiva presentano un pulsante Esegui l'upgrade. Seleziona il sito corretto dal menu.

Step 2 - Clicca per eseguire l'upgrade

Clicca su Upgrade Now (Esegui l'upgrade) nel banner sulla parte inferiore della finestra del browser.

Step 3 - Seleziona un piano

Dopo aver cliccato sul pulsante di upgrade, visualizzerai i piani disponibili con i relativi prezzi e caratteristiche. Scegli un piano che soddisfa le tue esigenze.

  • Per continuare a utilizzare le funzionalità Premium, esegui l'upgrade del tuo sito al piano Business Sito web o superiore.
  • Per una panoramica sui nostri piani e i prezzi attuali, visita la nostra pagina Prezzi.
Nota: se hai creato il tuo sito di prova prima dell'1 dicembre 2017 e questo ha più di 20 pagine attive, potrebbe essere necessario disabilitare alcune pagine per selezionare determinati piani. Per ulteriori informazioni, visita i Limiti del piano Personale legacy.

Step 4 - Seleziona i termini di fatturazione

Dopo aver selezionato un piano, seleziona un tipo di fatturazione. Offriamo due opzioni: Annual (annuale) o Monthly (mensile).

  • Annuale: paga in anticipo per un anno di servizio. Riceverai l'addebito automatico sulla tua carta l'anno successivo nello stesso giorno in cui hai effettuato il primo pagamento. Questa opzione comprende un dominio gratuito per il primo anno di servizio.
  • Mensile: paga in anticipo per il primo mese. Riceverai automaticamente l'addebito sulla tua carta di credito per il servizio il mese successivo nello stesso giorno in cui hai effettuato il primo pagamento.

Step 5 - Inserisci le informazioni di fatturazione ed esegui l'iscrizione

Inserire i dettagli di pagamento

Nella finestra succesiva, inserisci le informazioni della tua carta di credito.

  • Nome completo, Carta di credito NumeroScadenza, CVC (Codice di sicurezza) - Il nome del titolare e le ultime quattro cifre della carta verranno visualizzati sulle fatture. Per visualizzare il nome della società nelle fatture, inseriscilo in Nome completo.
  • Paese e Codice postale

Se hai selezionato un paese dell'Unione Europea, puoi inserire il nome dell'azienda e un numero di Partita IVA per l'esenzione IVA.

Clicca su Continua per verificare.

Verificare i dettagli di pagamento

  • La cifra visualizzata accanto a Due Today (In scadenza oggi) indica l'importo totale che sarà addebitato oggi con metodo di pagamento da te scelto.
  • La prossima data di addebito viene visualizzata nel testo sotto i dettagli di pagamento. Ti consigliamo di verificare tali dettagli prima di effettuare l'abbonamento.
  • Se disponi di un codice offerta, inseriscilo nel campo Codice promozionale, quindi clicca su Applica
  • Tutti i siti sono impostati per il rinnovo automatico al fine di garantire la continuità del servizio. Puoi disattivare il rinnovo automatico in qualsiasi momento dopo l'upgrade.

Iscriviti

Assicurati che il piano, i dettagli di pagamento e l'importo siano corretti, quindi clicca su Conferma e acquista per abbonarti.

Step successivi

Complimenti: hai completato l'upgrade del tuo sito Squarespace. Ecco alcune cose da sapere ora che hai un sito a pagamento:

Verifica la visibilità del tuo sito

  • In base alle impostazioni e a quando hai effettuato l'upgrade al servizio a pagamento, il tuo sito potrà essere privato, protetto da password o pubblico. Scopri come renderlo pubblico.
  • Dopo che il sito è stato pubblicato, i motori di ricerca saranno in grado di indicizzarlo. Puoi aumentare la visibilità del tuo sito utilizzando gli strumenti SEO integrati di Squarespace.
  • Se hai creato un negozio online e hai connesso un elaboratore di pagamento, i clienti potranno effettuare degli ordini quando sarà pubblico.

Ottieni più servizi

  • Se hai selezionato un ciclo di fatturazione annuale, hai diritto ad un dominio gratuito per il primo anno di servizio.
  • Utilizza la nostra integrazione con Getty Images per acquistare immagini stock per il tuo sito.
  • Acquista un indirizzo email personalizzato per il tuo dominio utilizzando la nostra integrazione con G Suite.

Rivedi le tue informazioni di fatturazione

Funzionalità Premium e Piano Personale

Se hai utilizzato le funzionalità Premium sul tuo sito di prova, scegli il piano Business Sito web o un piano superiore per continuare a utilizzarle.

Se hai utilizzato le funzionalità Premium nella prova e scegli il piano Personale, le funzionalità Premium non saranno più disponibili sul tuo sito. Per abilitare le funzionalità Premium in seguito, puoi eseguire l'upgrade del tuo piano in qualsiasi momento.

Ho eseguito l'upgrade per il sito errato

Non è possibile trasferire un abbonamento da un sito all'altro. Se pensi di aver eseguito l'upgrade per il sito sbagliato per errore, annulla il sito e aggiorna quello corretto:

  1. Rivedi i tuoi siti nella Dashboard dell'account e trova quello per il quale desideri eseguire l'upgrade, confermando che non è più un sito di prova.
  2. Accedi al sito errato per il quale hai eseguito l'upgrade e annullalo.
  3. Accedi al sito di prova per il quale desideri eseguire l'upgrade e clicca su Esegui l'upgrade.
Suggerimento: in base al piano di fatturazione e al periodo di tempo in cui il sito errato è rimasto attivo, potresti essere idoneo per un rimborso automatico. Per maggiori informazioni, consulta le nostre politiche di rimborso.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 71 su 228
Iscriversi ad un servizio a pagamento