Nota: Sebbene le nostre guide più popolari siano state tradotte in italiano, alcune guide sono disponibili solo in inglese.
Aumentare la visibilità del tuo sito nei motori di ricerca

Questa guida ti mostra come utilizzare le funzionalità SEO di Squarespace e altri strumenti per migliorare la visibilità del tuo sito nei motori di ricerca.

Note: Before you begin, please note that SEO strategy falls outside of the scope of Squarespace support. Because search engines have complex, frequently changing technology, and everyone's marketing needs are unique, we're unable to provide specific SEO advice to our customers.
Suggerimento: per una lista di controllo di alto livello sulle pratiche consigliate, visita lista di controllo SEO.

Guarda un video

Usare strumenti di ricerca per mantenere gli aggiornamenti

I motori di ricerca non notano le modifiche apportate al tuo sito istantaneamente. Google e Bing offrono strumenti di ricerca per aiutarti a gestire la presenza del tuo sito nelle ricerche. Ogni volta che apporti modifiche importanti al sito, puoi richiedere che un motore di ricerca reindicizzi il tuo contenuto utilizzando questi servizi:

Personalizzare titoli di pagina e del sito

I motori di ricerca solitamente danno priorità a titoli dei siti, titoli delle pagine, titoli dei post e intestazioni. Questi saranno visualizzati nelle schede dei browser e nei risultati di ricerca, perciò è importante scriverli in modo che siano facilmente individuabili sia dai bot di ricerca che dagli utenti. Per maggiori informazioni, visita Aggiungere parole chiave per la SEO.

Puoi impostare formati predefiniti per i titoli della homepage, delle raccolte (come Pagine Blog, Galleria, Album, Prodotti ed Eventi) e degli elementi della raccolta (come post ed eventi). Puoi immettere manualmente testo o utilizzare variabili predefinite. Usare formati predefiniti di titolo anziché personalizzarli per ogni post, consente di mantenere la formattazione coerente in tutto il contenuto. Per ulteriori informazioni, visita Personalizzare i formati di titoli.

Differenziare i titoli SEO e di navigazione

Ogni pagina del sito ha un titolo SEO, un titolo di navigazione e titoli di pagina. Puoi modificarli accedendo alle impostazioni della pagina.

  • Titoli SEO - Questi vengono visualizzati nei risultati di ricerca e nelle schede del browser e sono indicizzati dai motori di ricerca. Suggeriamo di aggiungere un titolo SEO a ogni pagina. I titoli SEO sono un buon metodo per promuovere parole chiave nei motori di ricerca.
  • Titoli di navigazione - Creano collegamenti nei menu di navigazione. Si consiglia di mantenere questi titoli brevi, come "Chi siamo" o "Contatti".
  • Titoli di pagina - Vengono visualizzati sul sito in alcuni modelli. Poiché c'è più spazio nella pagina che nel menu di navigazione, questi titoli possono essere più lunghi rispetto ai titoli di navigazione, tipo "Informazioni aziendali" o "Contatti". Se non c'è un titolo SEO, nei risultati di ricerca viene visualizzato il titolo della pagina.

Per ulteriori informazioni, visita Modifica i titoli pagina.

Aggiungi parole chiave in modo strategico

Man mano che aggiungi del testo al tuo sito, includi parole e frasi che corrispondono ai termini di ricerca utilizzati dalle persone per trovare siti come i tuoi. Queste parole chiave aiutano i motori di ricerca a considerare il tuo sito pertinente per coloro che ricercano quei termini.

La strategia che utilizzerai per le parole chiave dipenderà dal tuo sito e dai visitatori che cerchi di attirare ed è importante aggiungere parole chiave in un modo chiaro, naturale e che abbia senso.

Per maggiori informazioni, visita Aggiungere parole chiave per SEO.

Strutturare contenuto con intestazioni

Utilizza la formattazione del testo dell'intestazione per organizzare le pagine. Come per i titoli, i motori di ricerca solitamente assegnano alle intestazioni una priorità più alta. Intestazioni chiare che descrivono il contenuto rendono più semplice per i motori di ricerca rilevare gli argomenti principali del tuo sito. Allo stesso tempo, aiutano i visitatori a esaminare la pagina e a trovare rapidamente le informazioni che stanno cercando.

Come regola generale, dovresti utilizzare le intestazioni in ordine decrescente per incanalare i visitatori dalle informazioni più ampie a quelle più specifiche. Tieni a mente questi suggerimenti:

  • Assicurati di utilizzare le dimensioni delle intestazioni in modo coerente all'interno della pagina e nell'intero sito.
  • Se possibile, evita di utilizzare le intestazioni per creare effetti di formattazione, quali citazioni intertestuali.
  • Non utilizzare lo stesso testo per più intestazioni.
  • Ottimizza le intestazioni con parole chiave.
  • Finché le intestazioni vengono utilizzate in modo strutturato e coerente, puoi utilizzare lo stesso tipo di intestazione più volte all'interno di una pagina. Vedi lo screenshot seguente per un esempio.

Il modo in cui organizzi il sito dipende dal tuo contenuto, ma ecco un esempio di una pagina ben strutturata:

headings.png

Aggiungere alt text alle immagini

Il Testo alternativo è il testo associato a un'immagine che i visitatori possono visualizzare al passaggio del mouse, e rende il sito più accessibile.

I motori di ricerca utilizzano il testo alternativo per identificare il contenuto di una pagina, poiché i bot possono solo leggere testo. Aggiungere il testo alternativo alle immagini consente ai motori di ricerca di comprendere il tipo di immagine in modo da includerla nelle ricerche rilevanti.

Quando aggiungi il testo alternativo, è preferibile utilizzare brevi termini leggibili dagli utenti che descrivono l'immagine e si riferiscono al contenuto generale del sito.

Per ulteriori informazioni, visita Aggiungere Alt Text alle immagini.

Aggiungi tag e categorie

I motori di ricerca eseguono la scansione di tag e categorie per identificare il tipo di prodotti, post o immagini di galleria. Aggiungere tag e categorie che descrivono accuratamente l'elemento potrebbe aumentare la probabilità che tale elemento venga visualizzato nei risultati della ricerca.

Suggerimento: tag e categorie, inoltre, consentono ai visitatori di utilizzare il sito e vengono visualizzati nei risultati di ricerca del sito.

Creare un blog

Puoi aggiungere un blog a qualsiasi sito Squarespace. Spesso, il blogging consente ai motori di ricerca di rilevare il tuo sito come un sito attivo. Anche se sei un'azienda e non un blogger, aggiungere una Pagina del blog e aggiornarla regolarmente con contenuto pertinente può ottimizzare il sito per i motori di ricerca mentre sviluppi il tuo brand.

Quando aggiungi post, utilizza tag e categorie e struttura i post con formattazione Intestazione 1 e Intestazione 2. Squarespace assegna automaticamente titoli ai post con formattazione Intestazione 1 nella maggior parte dei template.

Mentre scrivi i post, pensa al tuo pubblico di riferimento e a cosa potrebbe cercare per trovare un sito come il tuo. Aggiungi contenuti che potrebbero interessarlo e ottimizza i post con parole chiave, soprattutto nei titoli dei post e nelle intestazioni.

Ridurre il tempo di caricamento della pagina

l tempo necessario per caricare una pagina può influire sul posizionamento nei risultati di ricerca. Ove possibile, consigliamo di ridurre le dimensioni della pagina per un caricamento più rapido.

Elencare la tua sede fisica

Se hai un'azienda con una sede fisica, elencare l'indirizzo sul tuo sito può aiutare i visitatori a trovarti, nel caso utilizzino servizi basati sulla posizione. Esistono molti elementi a puoi aggiungere la tua posizione:

Eseguire la registrazione per il servizio My Business di Google può anche migliorare la classificazione del tuo sito nelle ricerche locali. Per ulteriori informazioni, visita la sezione Domande Frequenti.

Aggiungere descrizioni di siti e pagine

Le descrizioni delle ricerche del sito possono essere visualizzate sotto un titolo/link nei risultati di ricerca, a seconda dei termini di ricerca utilizzati.

I visitatori leggono queste descrizioni per decidere se cliccare o meno sul risultato. Per rendere il tuo sito invitante, ti consigliamo di mantenere le descrizioni brevi, pertinenti e leggibili.

Per maggiori informazioni, visita Aggiungere descrizioni sito e pagina per finalità SEO.

squarespace_example.png

Assicurarsi che SSL sia abilitato

Quando SSL è abilitato, l'URL personalizzato inizia con https. Questo significa che i visitatori accedono a ogni pagina del tuo sito con una connessione sicura. I motori di ricerca considerano l'SSL rilevante e potrebbero penalizzare i siti nei quali non è abilitato.

Non sei sicuro se SSL è abilitato per il tuo sito? Controlla il riquadro SSL e conferma che sia impostato su Sicuro.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1216 su 1332
Aumentare la visibilità del tuo sito nei motori di ricerca