Nota: Sebbene le nostre guide più popolari siano state tradotte in italiano, alcune guide sono disponibili solo in inglese.

Risoluzione dei problemi relativi al contenuto perso

Al momento Squarespace non dispone di funzionalità di salvataggio automatico, quindi non è sempre possibile recuperare il contenuto se si elimina accidentalmente qualcosa o si perde la connessione. Tuttavia, esistono alcuni modi per ripristinare il contenuto perso o annullare l'eliminazione.

Questa guida spiega come evitare di perdere il tuo lavoro, come ripristinare il contenuto e quando non è possibile ripristinarlo.

Trovare il contenuto mancante

Ci sono alcune situazioni in cui il contenuto perso o eliminato potrebbe comunque essere accessibile in un'altra posizione:

  • Se di recente hai riattivato un sito privo di contenuto, assicurati innanzitutto di aver riattivato il sito corretto. Se il sito è corretto, ma è scaduto da più di 30 giorni, il contenuto potrebbe essere stato eliminato definitivamente.
  • Se hai cambiato modello, le pagine e i contenuti potrebbero trovarsi nella sezione Navigazione nascosta del pannello Pagine. Se il contenuto non è presente, il nuovo modello potrebbe non supportare tutte le funzionalità del modello precedente. Consulta le nostre guide ai modelli per maggiori informazioni su funzionalità specifiche. Puoi anche tornare al modello precedente.

Ripristinare il contenuto eliminato per errore

Se di recente hai rimosso o eliminato contenuto per errore, consulta questa tabella per informazioni su come recuperarlo.

Tipo di contenuto Come effettuare il ripristino
Pagine Se una pagina è stata eliminata negli ultimi 30 giorni, ripristinala dal cestino nella parte inferiore del pannello Pagine.
Post Se un post del blog è stato eliminato negli ultimi 30 giorni, ripristinalo dal cestino nella parte inferiore dell'elenco dei post della Pagina del blog.
Blocchi, contenuto in blocchi

Se hai eliminato il contenuto da un blocco già pubblicato sulla pagina ma che non ha salvato le modifiche, fai clic su Elimina modifiche o su Annulla per ripristinare la pagina all'ultima versione salvata. Tieni presente che perderai tutte le modifiche apportate dall'ultima volta che hai salvato quella pagina.

Se il sito è sulla versione 7.1, è possibile fare clic sulla freccia di annullamento per annullare le modifiche singolarmente. Per ulteriori informazioni, visita Utilizzo di annulla e ripeti in Squarespace.

Se hai già cliccato su Salva, i blocchi eliminati non possono essere recuperati.

Testo

Se hai eliminato il testo da un Blocco di testo ma non hai salvato la pagina, annulla l'azione nell'editor di testo. Clicca sull'icona Annulla o premi Ctrl + Z su Windows o + Z su Mac.

Se hai già salvato le modifiche, il testo eliminato non può essere recuperato.

Quando non è possibile ripristinare il contenuto

Squarespace non dispone di funzionalità di salvataggio automatico o cronologia delle revisioni durante la modifica, quindi il contenuto perso o eliminato nelle seguenti situazioni non può essere ripristinato in Squarespace:

  • Se il browser viene chiuso accidentalmente durante la modifica.
  • Se il browser o il dispositivo si chiude, si arresta in modo anomalo o si ricarica durante la modifica a causa di problemi di alimentazione o di rete.
  • Se il contenuto viene modificato in più punti contemporaneamente, ad esempio in due schede diverse del browser o nel browser web e nell'app per dispositivi mobili.
  • Se una pagina o un post del blog sono stati eliminati da più di 30 giorni. Se sono trascorsi meno di 30 giorni, visita Ripristinare le pagine e i post del blog eliminati.
  • Se hai cliccato su Salva dopo aver modificato pagine, post del blog o altri elementi della raccolta, come prodotti o immagini della galleria.

Trovare versioni precedenti (memorizzate nella cache) delle pagine utilizzando strumenti di terze parti

Se non riesci a recuperare il contenuto eliminato tramite Squarespace, potresti trovarlo utilizzando uno strumento che archivia le versioni precedenti dei siti web. Le soluzioni riportate di seguito sono servizi di terze parti e non possiamo garantire che vi troverai sempre il tuo vecchio contenuto:

Se trovi del contenuto in una pagina memorizzata nella cache di uno di questi servizi, utilizzalo come riferimento quando ricostruisci manualmente la pagina.

Prevenire la perdita di contenuto

Segui queste procedure consigliate per ridurre il rischio di perdere contenuto:

  • Salva frequentemente le modifiche, soprattutto nel caso di post del blog o modifiche sostanziali alle pagine.
  • Cerca di lavorare sul tuo sito solo quando hai una connessione di rete stabile in modo da poter effettuare e salvare le modifiche in tutta sicurezza.
  • Se utilizzi più dispositivi per aggiornare il tuo blog, assicurati di salvare completamente le modifiche su ciascun dispositivo man mano che procedi. Le modifiche apportate a una vecchia versione del sito sovrascrivono le nuove modifiche.
  • Copiare e incollare il testo in un'altra posizione, come un documento di testo o un documento Google.
  • Mantenere tutti i file di immagine originali sul computer dopo il caricamento sul sito. È possibile organizzare i file in base al modo in cui sono stati caricati.
  • Se è stato aggiunto codice CSS personalizzato o un altro codice al tuo sito, è possibile salvare copie di questi file in un documento di testo o Google Doc.
  • Esamina attentamente tutti gli avvisi. Prima di rimuovere definitivamente qualsiasi contenuto, ti verrà chiesto di confermare l'eliminazione.
  • Se si apportano modifiche sostanziali che non necessariamente verranno mantenute, avviare un nuovo periodo di prova. In questo modo è possibile iniziare da zero, mentre il sito originale rimane attivo.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 31 su 411
Risoluzione dei problemi relativi al contenuto perso