Nota: Sebbene le nostre guide più popolari siano state tradotte in italiano, alcune guide sono disponibili solo in inglese.

Trovare il provider e-mail

Il tuo provider e-mail, o host e-mail, è la società che ti fornisce servizi e-mail. Accederai all'account e-mail fornito dal tuo provider e-mail per leggere e inviare messaggi e-mail. Segui questa guida se non sei sicuro di chi sia il tuo provider e-mail.

Devi sapere chi è l'host della tua e-mail per:

Step 1 - Verifica di avere un indirizzo e-mail personalizzato

Potresti avere un servizio e-mail non collegato a un dominio personalizzato. Per verificarlo, trova il nome dominio dopo il simbolo @ nel tuo indirizzo e-mail.

  • Hai un indirizzo e-mail personalizzato se - Il tuo indirizzo e-mail termina con il dominio del tuo sito. Ad esempio, se il tuo dominio è latuaazienda.com, il tuo indirizzo e-mail termina con @latuaazienda.com. Vai a Trova i tuoi record MX per informazioni su come identificare il tuo provider e-mail.
  • Non hai un indirizzo e-mail personalizzato se - Il tuo indirizzo e-mail termina con il nome di una società di terze parti. Ad esempio, gmail.com o yahoo.com indicano che il tuo servizio e-mail è fornito da Google o Yahoo. Se preferisci impostare un indirizzo e-mail personalizzato in Squarespace, visita Google Workspace e Squarespace.

Step 2 - Verifica di avere un account Google Workspace da Squarespace

Se hai effettuato la registrazione a Google Workspace (in precedenza G Suite) tramite Squarespace, troverai le informazioni sull'account nel pannello Google Workspace. Nel menu Home, clicca su Impostazioni, quindi su Google Workspace. Se il pannello mostra:

  • Almeno un utente/indirizzo e-mail, Google Workspace è il tuo host e-mail e tu gestisci l'account tramite Squarespace.
  • Un messaggio "E-mail professionale con Google Workspace" e informazioni sui prezzi, non hai ancora creato un account Google Workspace tramite noi. Per informazioni su come configurare un indirizzo e-mail personalizzato, visita Registrazione a Google Workspace.

Step 3 - Trova i tuoi record MX

I record MX sono indizi utili per capire chi è il tuo host e-mail. Quando i tuoi record MX sono configurati, puoi anche inviare e ricevere e-mail con il tuo indirizzo e-mail personalizzato.

Suggerimento: utilizza una ricerca di record di dominio di terze parti per verificare se il tuo dominio personalizzato ha dei record MX. Ad esempio, inserisci il tuo nome dominio personalizzato in MX Toolbox o DNS Checker.

La posizione dei record MX dipende dalla società che ospita il dominio:

Trova i record MX per i domini Squarespace

Se hai un dominio Squarespace, cerca i record MX nel pannello Domini.

  1. Nel Menu Home, clicca su Impostazioni, quindi clicca su Domini.
  2. In Domini gestiti da Squarespace, clicca sul tuo dominio.
  3. Clicca su Impostazioni DNS, quindi scorri verso il basso fino a Record personalizzati.
  4. Cerca le righe con MX nella colonna Record .
  5. Individua il nome alla fine del record Dati. Questo è il provider e-mail del tuo dominio. Ad esempio, i record MX che terminano con google.com mostrano che la tua e-mail è gestita da Google Workspace, un servizio Google.

Trova i record MX per i domini di terze parti

Se il sito utilizza un dominio di terze parti, i record MX si trovano nelle impostazioni DNS del tuo host di dominio.

  1. Accedi al tuo account di dominio e trova i record DNS del tuo dominio.
  2. Cerca i record con un'etichetta MX.
  3. Nei record MX, guarda il nome dominio alla fine del record. Questo è il provider e-mail del tuo dominio.

Per ricevere assistenza con le impostazioni dei domini di terze parti, contatta direttamente il tuo host di dominio.

Step 4 - Altre opzioni

Se hai seguito tutti gli step descritti in questa guida e non sei ancora sicuro di chi fornisca il tuo servizio e-mail, prova con questi step:

  1. Rivedi gli estratti conto della tua banca e della carta di credito per rilevare eventuali addebiti da un provider e-mail.
  2. Se utilizzi un dominio di terze parti, contatta il tuo host di dominio. Può aiutarti a scoprire chi è il tuo provider e-mail in base ai tuoi record DNS.
  3. Contattaci.

Passaggi successivi

Dopo aver scoperto chi fornisce il tuo servizio e-mail, puoi:

Registrarti per ottenere un'e-mail personalizzata utilizzando Google Workspace, se non ne hai già una.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 11 su 76