Nota: Sebbene le nostre guide più popolari siano state tradotte in italiano, alcune guide sono disponibili solo in inglese.

Inoltro di un dominio Squarespace

Puoi utilizzare il pannello Impostazioni DNS del dominio Squarespace per inoltrare il dominio a un sito diverso. Quando i visitatori entrano nel dominio, vedranno l'altro sito e nella barra degli indirizzi del browser verrà visualizzato l'URL dell'altro sito. Questa procedura può essere utile se si desidera utilizzare il dominio per un sito diverso, che però non è idoneo per il trasferimento.

È inoltre possibile utilizzare queste impostazioni per inoltrare un sottodominio. Questo è utile se hai un altro elemento del tuo brand su un secondo sito, come un negozio o un blog, che desideri indirizzare a un altro sito.

Questa guida illustra i diversi passaggi per l'inoltro di un dominio o di un sottodominio, a seconda della destinazione dell'URL.

Prima di iniziare

  • Inoltrare il dominio è uno step avanzato che potrebbe non essere necessario. Di solito, è meglio adottare una procedura diversa per modificare il puntamento del dominio. Per un elenco completo delle opzioni, visita Moving domains overview (Panoramica dello spostamento di domini). 
  • Esamina le differenze tra indirizzamento e inoltro per assicurarti di scegliere l'opzione giusta.
  • Questa guida illustra l'inoltro di domini Squarespace. Per inoltrare un dominio o un sottodominio registrato con una terza parte, segui la documentazione del provider.
  • Questo processo inoltra sia la versione "www" che la "versione "nuda" del tuo dominio, ad esempio www.yourdomain.com e tuodominio.com.
  • Non è possibile inoltrare un dominio integrato.
  • Per indirizzare un sottodominio al dominio principale sullo stesso sito, anziché su una pagina specifica, visita Creazione di un sottodominio per il dominio Squarespace.

Inoltro a un sito non SquareSpace

Per inoltrare un dominio o un sottodominio al di fuori di Squarespace, utilizza i predefiniti nelle impostazioni DNS.

Suggerimento: per reindirizzare un dominio a Big Cartel o SmugMug, segui i passaggi specifici per indicare il dominio anziché i passaggi descritti in questa guida.
  1. Apri le impostazioni DNS per il dominio da inoltrare.

Open_advanced_settings_in_the_domain_s_panel.gif

  1. Nella sezione Impostazioni predefinite del sito, elimina i record predefiniti. Il dominio non può puntare a un altro sito quando sono presenti questi dati predefiniti. Puoi sempre aggiungere nuovamente i record se ne hai bisogno in seguito.
Nota: se disponi di un record CNAME personalizzato con host www anziché record predefiniti, eliminalo. Non è possibile inoltrare un dominio Squarespace con un record www in atto.

delete_website_defaults.png

  1. Dal menu a discesa Aggiungi predefiniti, seleziona Inoltra dominio.

Forward_Domain_Preset_Drop_Down.png

  1. Nel campo URL aggiungi l'URL completo del dominio o della pagina specifica da inoltrare, quindi fai clic su Aggiungi.
Nota: lo screenshot qui sotto usa www.squarespace.com come esempio, ma devi usare il dominio a cui stai inoltrando.

forward_domain_externally.png

  1. In una nuova finestra privata o in incognito, inserisci l'URL del tuo dominio. Se i record sono corretti, sarai indirizzato al nuovo sito e l'URL del sito si visualizzerà nella barra degli indirizzi del browser.

Inoltro di un sottodominio

Il processo di inoltro di un sottodominio utilizza anche un predefinito nel pannello Impostazioni DNS. L'inoltro di un sottodominio può essere utile se vuoi estendere parte del tuo marchio, ad esempio un negozio o un blog, a un secondo sito.

Poiché un sottodominio è un'estensione di un dominio radice già esistente, assicurati di iniziare con il sito utilizzando tale dominio radice. Ad esempio, per puntare al sottodominio "blog.mysite.com", accedi al sito utilizzando il dominio radice "mysite.com". 

Nota: assicurati che il sottodominio non sia collegato come dominio di terze parti nel pannello Domini. Se provi a indirizzarlo, vedrai un errore.
  1. Apri le impostazioni DNS per il dominio principale.
  2. Dal menu a discesa Aggiungi predefiniti, seleziona Inoltra sottodominio.

Select_Forward_a_Subdomain_from_the_DNS_presets_menu.gif

  1. Nel campo Sottodominio immetti il nome del sottodominio da inoltrare, ad esempio blog.
  2. Nel campo URL, inserisci l'URL completo del dominio o della pagina specifica a cui desideri inoltrare.
  3. Fai clic su Aggiungi per completare il processo.

Add_the_subdomain_address_and_the_destination_URL__then_click_Add.gif

  1. In una nuova finestra privata o in incognito, inserisci l'URL del sottodominio. Se i record sono corretti, sarai indirizzato alla nuova pagina o al nuovo sito e l'URL del sito si visualizzerà nella barra degli indirizzi del browser.

Inoltra a un sito Squarespace diverso

Invece di inoltrare il dominio, spostalo sull'altro sito. Non è necessario utilizzare un preset di inoltro, il che significa che si eseguono meno passaggi. Spostando il dominio, inoltre, la sottoscrizione al dominio viene spostata nel secondo sito, consentendo di gestire tutti gli abbonamenti pertinenti al sito in un'unica posizione.

Per utilizzare un sottodominio nell'altro sito, crea un sottodominio dopo aver spostato il dominio principale. È quindi possibile impostare il sottodominio come dominio principaledel sito.

Inoltro a una pagina specifica su un sito diverso

Per inoltrare un dominio a una pagina specifica di un sito diverso, utilizzare la stessa procedura dell'inoltro a un sito non SquareSpace, immettendo però l'URL della pagina intera, incluso lo slug di pagina specifico. Puoi inoltrare a pagine specifiche di siti diversi sia i domini di secondo livello sia i sottodomini.

forward_to_page_on_site.png

Ad esempio, per inoltrare il dominio createbeautifulwebsite.org alla pagina del blog di donuts4u.com, bisogna usare il preset Inoltro dominio e l'URL del dominio principale con lo slug della pagina del blog.

Viene visualizzato il messaggio "Avviso di conflitto DNS"

Questo messaggio verrà visualizzato se il sottodominio che stai tentando di inoltrare è collegato al tuo sito come dominio di terze parti. Ciò crea un conflitto nelle impostazioni DNS. Se stai inoltrando un sottodominio, non devi collegarlo. Devi solo crearlo nel pannello Impostazioni DNS del tuo dominio principale. 

Controlla le impostazioni del dominio per verificare se questa sia la causa del problema. In tal caso, verrà visualizzato un sottodominio collegato nella sezione Domini di terze parti del pannello Domini, dall'aspetto simile a questo:

linked_subdomain.png

Vedrai anche record di sottodominio come questi nelle impostazioni DNS del dominio originale:

subdomain_custom_records.png

Segui questi step per risolvere il problema:

  1. Attieniti alla procedura descritta in Disconnessione di un dominio di terze parti per rimuovere il sottodominio.
  2. Torna al pannello Impostazioni DNS del dominio originale ed elimina tutti i record personalizzati aggiunti per il sottodominio.
  3. Fai clic su Salva in alto nella pagina.
  4. Inoltra nuovamente il sottodominio utilizzando il predefinito.

Il mio dominio non viene inoltrato

A causa del modo in cui i browser memorizzano le informazioni, all'inizio, l'inoltro del dominio potrebbe funzionare solo in una finestra privata o in incognito. Se i record sono corretti, il browser normale inoltrerà il dominio, ma è possibile velocizzare il processo cancellando la cache del browser.

Rimuovi l'inoltro del dominio

Per rimuovere l'inoltro del dominio:

  1. Apri le impostazioni DNS del tuo dominio.
  2. Passa il mouse sulle impostazioni di inoltro del dominio.
  3. Clicca sull'icona del cestino.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 40 su 157