Nota: Sebbene le nostre guide più popolari siano state tradotte in italiano, alcune guide sono disponibili solo in inglese.

Differenza tra trasferimento e connessione dei domini

Se il tuo dominio è ospitato da un fornitore di terze parti (come GoDaddy, 1&1 o Hover), puoi utilizzarlo con un sito Squarespace trasferendolo o connettendolo. Nella maggior parte dei casi, consigliamo di trasferire il dominio. In questo modo, puoi gestire tutti gli aspetti del tuo sito da un servizio anziché due, e Squarespace può aiutarti a risolvere eventuali problemi con il tuo dominio. La connessione (nota anche come "mappatura del dominio") mantiene il dominio con l'host corrente mentre lo indirizza al sito Squarespace. Questa guida spiega le differenze tra le opzioni.

Trasferire un dominio su Squarespace (consigliato)

Il trasferimento ti consente di gestire sia il dominio che il sito tramite Squarespace. Quando trasferisci un dominio da un altro provider (come GoDaddy, Hover, ecc.) su Squarespace, il tuo dominio sarà gestito da noi e potrai accedere a tutte le impostazioni DNS dal pannello Domini o da una pagina di parcheggio.

Vantaggi

Limitazioni

  • L'estensione di dominio (TLD) deve essere presente nell'elenco di TLD disponibili, che esclude la maggior parte dei TLD nazionali.
  • Squarespace non può accettare la registrazione di domini premium.
  • Il dominio deve essere registrato con l'attuale provider da almeno 60 giorni.
  • Il dominio deve avere una durata di registrazione inferiore a nove anni.

Connettere domini a Squarespace

Se non riesci a trasferire il tuo dominio, puoi connetterlo. Questa operazione è chiamata anche "mappatura del dominio". Il tuo provider attuale continua a ospitare il dominio tuttavia, modificando alcuni record DNS, puoi indirizzare il dominio a Squarespace. Ciò richiede di mantenere attivo il servizio di hosting con il tuo provider di dominio.

Limitazioni

  • Le impostazioni DNS sono gestite tramite il provider e non è possibile accedervi tramite Squarespace.
  • Il tuo sito dovrà essere configurato da due società separate: Squarespace e il tuo provider di dominio
  • Il provider di dominio deve offrire pieno accesso alle impostazioni DNS del tuo dominio.
  • Sebbene possiamo suggerire alcune modalità per richiedere assistenza al tuo provider di dominio, potremmo non essere in grado di risolvere i problemi relativi alle impostazioni specifiche del provider.

Devo trasferire il mio dominio o connetterlo?

Se il tuo dominio soddisfa i nostri requisiti di trasferimento, consigliamo vivamente di trasferirlo. Il trasferimento consente di gestire le impostazioni del dominio insieme alle altre impostazioni del sito. Per maggiori impostazioni e per iniziare, visita Trasferire un dominio su Squarespace.

Se il tuo dominio non soddisfa i nostri requisiti di trasferimento, o se la configurazione della registrazione è complessa, la connessione a Squarespace è una buona alternativa. Considera che, anche se il tuo dominio è attualmente connesso a un sito Squarespace, puoi trasferirlo su Squarespace solo se è idoneo. Per maggiori impostazioni e per iniziare, visita Connettere un dominio a Squarespace.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 466 su 786
Differenza tra trasferimento e connessione dei domini